Soppressione del midollo osseo durante la chemioterapia

26-09-2017 TERRI
FONT SIZE :
fontsize_dec
fontsize_inc
I

Qual è la soppressione del midollo osseo e perché gli oncologi credo che sia così importante?

Qual è la soppressione del midollo osseo?

I

Soppressione del midollo osseo si riferisce ad una diminuzione della capacità di produrre cellule del midollo osseo. Il midollo osseo è il "centro", che produce e fornisce tutti i globuli rossi, globuli bianchi e piastrine per sostenere il corpo.

Perché così importante per sopprimere midollo osseo?

I

Quando midollo osseo viene soppressa, è in grado di fornire all'organismo abbastanza globuli rossi.

I

Ciascuno di questi tipi di cellule ematiche svolgono ruoli importanti nel corpo:

I
    I
  • globuli rossi - I globuli rossi contengono emoglobina che trasporta l'ossigeno a tutte le cellule del corpo, e restituisce l'anidride carbonica ai polmoni per essere espirata. Se non ci sono abbastanza globuli rossi di trasportare ossigeno a tutti i tessuti del corpo, danni e si verifica la morte delle cellule, un processo chiamato ipossia. livello di globuli rossi ridotta è conosciuta come anemia.
  • I
  • I globuli bianchi - i globuli bianchi sono il sistema di difesa del nostro corpo ci protegge da batteri, virus e altre sostanze estranee, comprese le cellule tumorali. Una carenza di globuli bianchi conosciuti come leucopenia. Con il cancro, si sente parlare di neutropenia. Neutropenia si riferisce ad una deficienza di un particolare tipo di globuli bianchi come neutrofili noti. I neutrofili giocano un ruolo importante nel proteggerci da batteri e virus, in quanto vi è un numero sufficiente che sono predisposti alle infezioni.
I
    I
  • Le piastrine - Le piastrine sono responsabili della creazione di coaguli di sangue. Se siamo carenti di piastrine, il nostro sangue è in grado di coagulare correttamente quando tagliare o lesioni. Questa carenza, se chiamato trombocitopenia.

Quali sono le cause della soppressione del midollo osseo durante la chemioterapia?

I

La chemioterapia è stato progettato per uccidere le cellule in rapida crescita, come le cellule tumorali, ma colpisce tutte le cellule in rapida crescita.

I

Questo include le cellule del nostro follicoli piliferi, tratto gastrointestinale e del midollo osseo. Quando queste cellule sono danneggiate midollo osseo, non sono in grado di riprodursi e diventare diversi tipi di cellule del sangue.

I

Tutte le cellule del sangue iniziano con una cella comune, noto come cellule staminali. Attraverso un processo chiamato ematopoiesi, le cellule staminali "specializzarsi" e diventare cellule del sangue tra cui i globuli rossi, i diversi tipi di globuli bianchi e piastrine.

sintomi

I

I sintomi di astinenza osseo dipenderà dal tipo di globuli colpite e ulteriormente descritto di seguito in ciascun rispettivo tipo di cellule del sangue. In generale, una carenza di globuli provoca stanchezza e debolezza.

diagnosi

I

Prima e dopo la chemioterapia, il medico ordinare un esame emocromocitometrico completo per vedere se uno dei tuoi conta ematica sono bassi. Valutazione e trattamento dipendono che, all'occorrenza, di queste, sono bassi.

anemia indotta da chemioterapia

I

Una diminuzione del livello di globuli rossi durante la chemioterapia è indicato come anemia indotta da chemioterapia.

I

Quando non ci sono abbastanza globuli rossi di trasportare ossigeno alle cellule, i sintomi si presentano. I sintomi di anemia possono includere:

I
    I
  • stanchezza
  • I
  • Svenimento o capogiri
  • I
  • Un pallido
  • I
  • mancanza di respiro
  • I
  • rapida frequenza cardiaca o palpitazioni
I

A seconda del livello di globuli rossi, il medico può assicurare che l'anemia migliora dopo aver terminato la chemioterapia, o può raccomandare il trattamento con un farmaco per stimolare la produzione di globuli rossi, integratori di prescrizione ferro, o raccomandare una trasfusione di sangue. L'anemia è una causa curabile di stanchezza, in modo che gli oncologi guardare da vicino questo durante il trattamento. Purtroppo, ci sono molte cause di affaticamento cancro e anemia è solo uno di loro.

I

neutropenia indotta da chemioterapia

I

Un basso livello di globuli bianchi denominati neutrofili durante la chemioterapia è indicato come neutropenia indotta da chemioterapia. Tutti i diversi tipi di cellule bianche del sangue possono essere influenzate con soppressione del midollo osseo, ma l'eliminazione del numero di neutrofili è più importante aumentare il rischio di infezione. La maggior parte dei sintomi legati alle infezioni che si sviluppano neutropenia e possono includere:

I
    I
  • Una febbre di oltre 100,5 F.
  • I
  • brividi
  • I
  • tosse
  • I
  • mancanza di respiro
  • I
  • Arrossamento o drenaggio intorno un incidente o di entrare nel corpo, come una porta o una linea IV
I

Durante la chemioterapia, il medico vi consiglio di evitare situazioni che potrebbero portare a infezioni, come il passare del tempo con le persone che sono malati o centri commerciali pieni di gente. Se il valore del bianco è molto basso, si può raccomandare che la prossima la chemioterapia è in ritardo, o prescrivere farmaci per aiutare a prevenire l'infezione o stimolare la produzione di globuli bianchi. Farmaci come Neupogen o Neulasta hanno iniezioni che stimolano la formazione e il rilascio di globuli bianchi nel midollo osseo. In alcuni casi, essi riceveranno regolarmente al fine di mantenere il normale valore di bianco durante la chemioterapia.

I

trombocitopenia indotta da chemioterapia

I

Dal momento che le piastrine sono coinvolti nella coagulazione del sangue, un basso numero di piastrine può causare sanguinamento. Un basso numero di piastrine a causa della chemioterapia è conosciuto come la trombocitopenia indotta da chemioterapia. I segni di trombocitopenia possono includere:

I
    I
  • equimosis
  • I
  • Petecchie - macchie rosse sulla pelle che sono di colore rosso, anche quando la pressione è messo su di loro
  • I
  • dolore alle articolazioni e ai muscoli
  • I
  • Il sangue nelle urine e le feci
  • I
  • periodi mestruali pesanti
I

Se la conta delle piastrine è troppo basso o se hai problemi di sanguinamento, il medico può raccomandare una trasfusione di piastrine o un farmaco per stimolare il midollo osseo a produrre più piastrine. Se siete interessati, si può imparare di più su come trattare con trombocitopenia indotta da chemioterapia.

Suggerimenti per affrontare con la soppressione del midollo osseo

I

Il vostro team di assistenza sanitaria sarà monitorare sua conta ematica e consiglia il trattamento se diventano troppo bassi, ma ci sono diverse cose che puoi fare prende cura di te in questo momento:

I
    I
  • Imparare a lavare correttamente le mani - Gli studi ci dicono che la stragrande maggioranza delle persone - tra cui i professionisti della salute - non si lavano le mani sul modo migliore per mantenere la sicurezza durante la chemioterapia.
  • I
  • Chiamate il vostro medico con eventuali segni di infezione come febbre oltre 100,5 F, tosse, brividi, mancanza di respiro, o minzione dolorosa
  • I
  • Riposare quando ci si sente stanchi
  • I
  • Alzati lentamente dopo un periodo di inattività
  • I
  • Evitare farmaci come l'aspirina e ibuprofene possono aumentare il sanguinamento
  • I
  • Prestare particolare attenzione per evitare situazioni che possono tagliare o comunque danni
I

I

American Cancer Society. Le infezioni in persone con il cancro. Accessed 03/08/16. D. La qualità della vita e le decisioni cliniche in anemia indotta da chemioterapia. Oncology. 2006. 20: 25-8.

I

Creare, F. et al. base farmacologica per l'inizio del G-GSF la profilassi in pazienti con cancro e il ruolo della farmacogenetica per ottimizzare il trattamento. Critical Recensioni in oncologia / ematologia. 2008. 24 dicembre ..

I

Hensley, M. et al. American Society of Clinical Oncology linee guida di pratica clinica 2008 aggiornamento: l'uso di chemioterapia e radiazioni scudi. Journal of Clinical Oncology. 2009. 27: 127-45.

I

Pascoe, J. e N. Steven. Gli antibiotici per la prevenzione della neutropenia febbrile. recensioni in ematologia. 2009. 16: 48-52

I

Stati Uniti Dipartimento di stati Salute e Servizi Umani. National Institute of Health. National Heart, Lung e Blood Institute Malattie e indice condizioni. Anemia. Aggiornato 05/18/12. http://www.nhlbi.nih.gov/health/health-topics/topics/anemia/.